Bandi archiviati

Premio “Francesco Santoro Passarelli” per la migliore tesi di dottorato in Diritto del Lavoro 2013

Bando di concorso per l’anno 2013

La Commissione per il conferimento del premio Francesco Santoro Passarelli per la migliore tesi di Dottorato di ricerca in Diritto del Lavoro, composta dai professori Emilio Balletti, Danata Gottardi e Angelo Pandolfo, si è riunita in Roma in data 29 maggio 2014.

Dopo un’attenta valutazione dei lavori dei cinque candidati, la Commissione ritiene meritevole di aggiudicazione del Premio la tesi del dottore Stefano Cairoli che ha sviluppato il suo percorso di ricerca sul tema “La funzione derogatoria del contratto collettivo di livello aziendale nel settore privato” – Relatore prof. Giuseppe Santoro Passarelli – Dottorato in “Economia dell’impresa” – Università degli Studi “Sapienza” di Roma.

Il lavoro analizza il tema di attualità ed interesse scientifico della funzione derogatoria del contratto collettivo aziendale, evidenziando la tendenza al suo potenziamento nel quadro di un rinnovato assetto delle relazioni industriali. Considerando i riferimenti normativi più recenti (in particolare l’art. 8 del D.L.

138/2011), il candidato porta avanti un percorso di ricerca contraddistinto da accurata completezza, cogliendo interessanti spunti critici in relazione ai criteri ordinatori prefigurati sia in sede legislativa che di autonomia collettiva.

La Commissione formula altresì speciale menzione per la tesi presentata dalla dottoressa Maria Laura Birgilito sul tema “Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali in unaprospettivacomparata:ItaliaeSpagna”- Relatoreprof.BrunoCaruso.

In particolare, la tesi merita la menzione per la completezza dell’analisi storico- ricostruttiva e dei risultati raggiunti mediante un corretto utilizzo del metodo comparato.

Prof.ssa D. Gottardi
Prof. A. Pandolfo
Prof. E. Balletti.

 

SCARICA IL VERBALE IN PDF >

Il Bando >

Condividi sui social

Genera PDF

Stampa PDF Invia tramite email

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter!

L'invio della presente autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196