Bandi in scadenza

Premio «Massimo D’Antona» per la migliore “opera prima” in Diritto del Lavoro – Bando di concorso per gli anni 2019-2020  

L’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza sociale – AIDLaSS bandisce il Premio “Massimo D’Antona” da conferire alla migliore “opera prima” nella materia, a ricordo del collega Massimo D’Antona, che ha onorato l’intera comunità del Diritto del Lavoro con la sua attività didattica e di ricerca e con la sua eccezionale testimonianza civile.

Possono concorrere all’assegnazione del premio le opere in materia di Diritto del Lavoro, Diritto Sindacale, Diritto della Previdenza Sociale, Diritto Comunitario e Comparato del Lavoro, pubblicate in veste definitiva fra il 1° gennaio 2017 e il 31 dicembre 2018 quale primo lavoro monografico dei rispettivi autori. Ogni opera dovrà essere totalmente ascrivibile a un solo autore.

Le domande, corredate da tre copie dell’opera, dovranno pervenire entro il 15 gennaio 2019 al seguente indirizzo: prof. Domenico GAROFALO, Segretario Generale AIDLaSS. Via Dante n. 396 70124 Bari. Una copia (su file formato Word (.doc) o .pdf) della domanda, che dovrà contenere il titolo dell’opera, nonché una copia della monografia su formato pdf, dovranno essere inviate entro la stessa data, ai seguenti indirizzi e-mail: segreteria@aidlass.org e domenico.garofalo@uniba.it

L’attribuzione del premio sarà decisa da un’apposita Commissione nominata dal Consiglio Direttivo dell’Associazione.

Il premio di € 3.000,00 sarà conferito al vincitore nel corso delle Giornate di Studio 2019 dell’Associazione.

 

Tag: 2019 | bando | D'antona |

Condividi sui social

Genera PDF

Stampa PDF Invia tramite email

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter!